Nasce la collaborazione tra AIRP e SIMG

SIMG (Società Italiana di Medicina Generale) e AIRP hanno firmato il 23 novembre scorso un protocollo d’intesa che prelude a una concreta collaborazione tra le due associazioni. Si uniscono le forze, insomma, per creare una sinergia piena di elementi positivi.
Da un lato, AIRP è intensamente impegnata, nella sua natura di Onlus, nel lavoro volontario per la diffusione di informazioni, per la divulgazione e per la sensibilizzazione sociale sulla malattia del rene policistico.
A loro volta, i Medici di Medicina Generale sono un referente fondamentale per affrontare una patologia che non solo è difficile da diagnosticar,e ma ha anche caratteristiche sistemiche, compromettendo spesso altri organi oltre ai reni.

L’intesa, che avrà durata triennale, vedrà le due parti coinvolte insieme nell’opera di sensibilizzazione e formazione mirata alla diagnosi e alla presa in carico assistenziale globale del paziente con ADPKD.
SIMG e AIRP condivideranno le proprie reti di relazioni e contatti e il proprio know-how. In particolare, SIMG divulgherà le conoscenze sulla malattia attraverso i suoi media (Rivista, sito web, ecc.) e prenderà in carico i momenti formativi dedicati all’aggiornamento dei medici associati (la SIMG è presente sul territorio italiano con 100 sezioni provinciali).

Un gruppo di lavoro composto da membri SIMG e AIRP progetterà e coordinerà le iniziative nazionali e regionali, garantendone la coerenza con gli obiettivi concordati.

I firmatari del protocollo – Claudio Cricelli per SIMG e Luisa Sternefeld Pavia per AIRP – hanno espresso grande soddisfazione per un’intesa che rende più efficace il lavoro dei volontari AIRP, mentre grazie a SIMG, si stimolerà una maggiore e più consapevole attenzione presso i Medici per la patologia della ADPKD. “Per noi – sottolinea Luisa Sternfeld – si tratta di un ulteriore prestigioso riconoscimento al valore dell’attività che portiamo avanti con tanta abnegazione, grazie al sostegno di tutti i nostri associati”.

(nella fotografia, da sinistra a destra: Luisa Sternfeld Pavia, Prof. Claudio Cricelli, Dr. Pierangelo Lora Aprile, Dr. Salvatore Campo)

 

· · · · · · ·